Sport
marzo 30, 2015 1073 Visualizzazioni

Superata Pescara, un sorriso per l’Esino Volley

Superata Pescara, un sorriso per l’Esino Volley

Ritorno alla vittoria per l’Esino Volley che supera Pescara nel match che vedeva opposta la penultima e la terzultima della classe.

ESINO VOLLEY – GADA GROUP PESCARA: 3-1 (11-25 // 25-23 // 25-20 // 25-17)
ESINO VOLLEY: Ridoni, Lombardi, Stefanelli, Leonardi, Perelli, Principi, Vagnarelli, Silvestri, Vignoli, Gobessi, Cerioni, Gabrielloni (L1), Mondaini (L2). All.Lombardi-Persico
GADA GROUP PESCARA: D’Ambrosio, De Simone, Denaro, Di Carlo, Franceschelli, Lovecchio, Occhipinti, Pilone, Schiazza, Volpone, D’Orazio (L).  All.Amorosi-La Pietra

Partenza da incubo per le ragazze di Lombardi che subiscono in maniera esagerata il buon servizio delle abruzzesi rinunciando praticamente a giocare il primo parziale. Il 25-11 per le ospiti in soli 16 minuti è più efficace di ogni commento per inquadrare l’andamento del set.

L’incubo continua anche nel secondo set con la formazione ospite che va rapidamente sul 5-0 continuando ad approfittare degli incredibili errori di Vignoli e compagne. Lombardi chiama tempo e finalmente inizia un altro mach, non bellissimo ma almeno equilibrato; le padrone di casa iniziano a giocare a pallavolo e questo basta per tornare in partita. L’Esino non gioca bene ma comunque riesce a stare nella scia delle abruzzesi, la parità arriva a quota 19 poi il sorpasso e lo sprint finale che premia le marchigiane.
La vittoria del set dà fiducia alle esine partono bene nel terzo set raggiungendo il massimo vantaggio sul 14-9; il consueto ed immancabile passaggio a vuoto riporta a galla Pescara (15-15), ma è un fuoco di paglia e il set si conclude facilmente sul 25-20.

Il quarto set è in equilibrio fino al 8 pari poi l’Esino accelera non concedendo spazio di recupero ad una formazione ospite che mostra tutti i propri limiti ben evidenziati del resto dalla penultima posizione di classifica.

Ritorno alla vittoria dunque per l’Esino Volley che con questi tre punti si mette al riparo da un comunque improbabile sorpasso in classifica proprio da parte delle pescaresi. Prossimo impegno dopo la sosta pasquale in casa della mitica Teodora Ravenna sabato 11 aprile alle ore 18.

da Esino Volley

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments