Sport
novembre 9, 2015 1088 Visualizzazioni

Stagione da incorniciare per l’Atletica Chiaravalle

Stagione da incorniciare per l’Atletica Chiaravalle

Quella appena conclusa è stata l’ennesima stagione da incorniciare per l’Atletica Chiaravalle. E non si può fare a meno di ricordare il grande Mario Pistoni, storico allenatore delle ragazze chiaravallesi, che da decenni offre il suo prezioso ed illimitato contributo fatto di passione e competenza per la crescita del movimento sportivo locale. Le giovani dell’Atletica Chiaravalle nella stagione 2014-15 hanno conseguito tre primi posti ed altrettanti titoli regionali, due secondi e due terzi posti: numeri significativi per una piccola società come quella chiaravallese. Nel campionato regionale staffette disputatosi a Macerata, le “cadette” Caterina Stimilli, Noemi Dolciotti, Aurora Olivetti, Livia Moretti hanno vinto il titolo marchigiano di categoria. Nei campionati regionali della categoria Cadette, Livia Moretti ha ottenuto la medaglia d’oro ed Aurora Olivetti quella d’argento negli 80 m., Noemi Dolciotti il bronzo nei 300 m., Caterina Stimilli quella d’argento nei 300 metri ad ostacoli e Nicole Chiappini il terzo posto nel salto in alto, superando l’asticella posta a 1,51 m. Sara Santinelli, invece, ha vinto l’oro ed il titolo regionale nei 60 metro ostacoli. Inoltre le Cadette Livia Moretti ed Aurora Olivieri sono state convocate nella rappresentativa delle Marche per il Campionato Italiano Cadetti che si è svolto a Sulmona ed insieme alle loro compagne di squadra Gigli e Vandi hanno vinto il bronzo nella staffetta 4×100 m. La velocista Livia Moretti si è anche qualificata per la finale degli 80 m., giungendo sesta con il tempo di 10’38”, migliorando di ben 15 centesimi il suo precedente tempo. La stagione era iniziata nel migliore dei modi con il record regionale indoor di Sara Santinelli nella gara dei 60 ostacoli, categoria Ragazze, con il tempo di  9’87” al palaindoor di Ancona.

di Gianluca Fenucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments