Sport
giugno 29, 2015 1190 Visualizzazioni

Soddisfazione in casa Biagio, Allievi da urlo e partenza per il Campus di Camerino

Soddisfazione in casa Biagio, Allievi da urlo e partenza per il Campus di Camerino

Sta terminando l’attività del settore giovanile della Biagio Nazzaro, presieduto da Aldo Mosca con al fianco Sergio Pasquini e la direzione tecnica di mister Gianluca Fenucci, fresco dell’investitura di nuovo allenatore del Montegiorgio. Ultimo atto della stagione è il campus rossoblù allestito a Camerino e che porterà nella città camerte ad allenarsi una venticinquina di piccoli biagiotti. Dal 5 al 10 luglio i giovani della Biagio potranno allenarsi negli impianti sportivi universitari ed usufruire anche della piscina e della pista di atletica. Alloggeranno nella prestigiosa Villa Fornari di Giorgio Bottacchiari, consigliere della Figc Marche che accoglierà con piacere la comitiva rossoblù.
I ragazzi della Biagio si alleneranno e si divertiranno sul campo seguiti attentamente da cinque tecnici: oltre a Gianluca Fenucci ci saranno alcuni degli allenatori più apprezzati della società rossoblù, Ciro Menotti, Marco Pirani, Lorenzo Ripanti, Rossano Caprari. Sarà svolto un lavoro capillare a livello tecnico dove al primo posto ci sarà comunque l’aspetto ludico.

Intanto la squadra Allievi della Biagio ha partecipato con soddisfazione al torneo di Jesi. I ragazzi di Fabio Catena e Roberto Rabboni hanno giocato bene e sono stati superati solo dalla Vigor Senigallia che a livello giovanile mostra sempre un’organizzazione di prim’ordine. I ragazzi per festeggiare le belle prestazioni si sono ritrovati alla Nuova Palestra Paradiso di Rabboni dove il presidentissimo Aldo Mosca ha offerto loro una ricca merenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments