Eventi
marzo 24, 2015 1074 Visualizzazioni

“Pasión y Canto Latin Weekend”, una due giorni di musica e conferenze al Teatro Alfieri

“Pasión y Canto Latin Weekend”, una due giorni di musica e conferenze al Teatro Alfieri

Dopo l’esibizione dello scorso anno del pianista premio Oscar Luis Bacalov nel concerto Tango e Around, il comune di Montemarciano torna a dare continuità alla sua proposta culturale, orientata al tango e alla world music, con una manifestazione intitolata Pasiòn y Canto Latin Weekend, prevista per il 28 e 29 marzo presso il Teatro Alfieri di Montemarciano; due giorni di incontri, concerti ed eventi legati alla cultura tanguera e alle sue contaminazioni.

La manifestazione, patrocinata dall’Assessorato alla cultura di Montemarciano e organizzata in collaborazione con l’associazione Musica in Movimento, si aprirà sabato 28 marzo, alle ore 18.00, con la presentazione, a cura di Paolo Principi, del software musicale Vintage Acccordion, che per le sue soluzioni innovative ha richiamato l’attenzione anche dello staff di staff di Peter Gabriel. A seguire il concerto del Latin Touch Trio, che proporrà un viaggio nei classici del latin jazz, al termine del quale verrà offerto un aperitivo al pubblico presente (ingresso gratuito).

Per il giorno successivo, domenica 29 marzo, alle ore 18.00, è previsto l’evento clou del Latin Weekend, ovvero l’esibizione del Giacomo Medici Tango Ensemble, nel concerto spettacolo “Pasión y canto. Le note, la voce e l’abbraccio suadente del tango”, andato in scena in Argentina, Brasile e in diversi teatri italiani durante il Latin Tour 2014/2015. La performance sarà un omaggio a Carlos Gardel e alle grandi voci del tango canciòn, come Roberto Goyeneche, Edmundo Rivero, Julio Sosa e Jorge Falcon, artisti che hanno segnato la storia di questo genere musicale (ingresso euro 12).

Ad arricchire la performance sarà la partecipazione di Daniele di Bonaventura, considerato oggi uno dei più interessanti bandoneonisti della scena internazionale; artista eclettico, le sue influenze spaziano dalla musica classica a quella contemporanea, passando per il tango e il jazz. Oltre ad aver inciso più di 30 dischi (tra cui gli album “Recordando Gardel” e “Recordando Piazzolla”), sono note le sue collaborazioni con artisti di fama internazionale, a cominciare dal suo lungo sodalizio artistico con Paolo Fresu.

Valore aggiunto dello show saranno i maestri e ballerini Alessandro Esposto e Sara Porfiri, già campioni europei di tango argentino, che impreziosiranno il concerto con i loro interventi.

A concludere la rassegna la Noche Milonguera, presso i locali sottostanti al teatro Alfieri: dalle ore 20.00 verrà infatti ricreata una vera e propria milonga argentina, durante la quale gli appassionati di tango potranno ballare accompagnati dalle note della TJ La Morocha; sarà possibile inoltre prendere parte ad un aperitivo-buffet per tutti coloro che vorranno trattenersi dopo il concerto domenicale (ingresso euro 5).

da Ufficio stampa Pasion y Canto Latin Weekend

Pasion y canto manifesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments