Sport
ottobre 20, 2014 910 Visualizzazioni

Pareggio all’ultimo respiro per il Chiaravalle Futsal

Pareggio all’ultimo respiro per il Chiaravalle Futsal

A.S.D. PIANACCIO – CHIARAVALLE FUTSAL:  2  – 2
Marcatori:  Cristiani (C) Sabbatini Gabriele (P) // Sabbatini Giacomo (P), Menotti (C)
A.S.D. PIANACCIO: Spina Alessandro, Grottoli Lorenzo, Mattioli Giulio, Ambrosini Mauro (K) Zenobi Michele, Fratoni Raffaele, Rosa Daniele, Djelili Neshat, Sabbatini Giacomo, Darretta Stefano, Sabbatini Gabriele, Severini Simone. All. Dominici Luca
CHIARAVALLE FUTSAL: Omenetti David, Rinaldi Edoardo, Cristiani Gianluca, Burgio Francesco, Tesei Simone, Spinsanti Edoardo, Ranieri Salvatore, Bagnarelli Nicolò, Menotti Diego, Vichi Fabrizio (K), Mansi Matteo. All. Maggiori Andrea

Terzo pareggio consecutivo per il Chiaravalle Futsal, ancora un 2 a 2 che però, questa volta, ha un sapore meno amaro, perchè ottenuto su un campo difficile, contro una squadra in gran forma, all’ultimo respiro di una partita molto combattuta giocata di fronte ad un folto e rumoroso pubblico.

Il Chiaravalle parte forte, senza timori, e, dopo una buona occasione con Tesei, al 4′ si porta in vantaggio con Cristiani che insacca dopo un rimpallo sul rilancio di un difensore locale; la risposta del Pianaccio è con Djelili che spara di poco fuori da buona posizione, mentre gli ospiti sono più pericolosi con Tesei che al 13′ colpisce la traversa dopo una bella combinazione con Cristiani. Due minuti dopo il Pianaccio raggiunge il pareggio con Sabbatini Gabriele che con una conclusione a giro su punizione supera la barriera e trafigge Mansi; i ritmi si alzano, la partita si incattivisce un po’, le occasioni latitano e sono solo per il Chiaravalle: Spinsanti è bloccato all’ultimo dall’uscita del portiere ospite, mentre la punizione di Tesei al 28′ viene bloccata in 2 tempi da Severini.

La ripresa vede un Pianaccio più intraprendente e pericoloso, con Mansi impegnato subito da Djelili, quindi da Sabbatini Giacomo con un tiro da fuori, prima di essere salvato dal palo su conclusione di Sabbatini Gabriele al 6′; è il preludio del meritato vantaggio, raggiunto dal Pianaccio con un bel tiro da fuori di Sabbatini Giacomo. Il Chiaravalle si risveglia, il ritmo di gioco si alza con numerosi capovolgimenti di fronte; su uno di questi Tesei impegna il portiere locale con una bella conclusione da fuori, mentre su quello successivo lo stesso Tesei si vede costretto a bloccare un 3 contro 1 con un fallo da dietro sanzionato dall’arbitro con il cartellino rosso! Nei 2 minuti di inferiorità numerica il Chiaravalle si difende bene subendo solo la conclusione di Sabbatini Giacomo su cui è bravo Mansi; scampato il pericolo il Chiaravalle riparte alla ricerca del pareggio, sfiorandolo prima con Spinsanti che, a conclusione di una bella azione personale colpisce un palo clamoroso, quindi con Bagnarelli fermato sul più bello da un fallo del difensore locale, ancora con Ranieri che al 30′ tira fuori di poco, raggiungendolo finalmente all’ultimo minuto di recupero con Menotti che, ben servito da Ranieri, trafigge con freddezza il portiere locale.

La partita termina qui, il Chiaravalle ha dimostrato questa volta di saper soffrire e lottare fino alla fine; il punto ottenuto serve per muovere la classifica, continuare la striscia positiva, ma purtroppo non permette di scalare posizioni in classifica; servono i 3 punti… ottenerli nel prossimo match casalingo contro il Calcetto Numana è quasi un dovere per la squadra di mister Maggiori!

di Simone Marani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments