Sport
novembre 10, 2014 995 Visualizzazioni

Pallamano Chiaravalle fermata dal Monteprandone e dall’arbitro

Pallamano Chiaravalle fermata dal Monteprandone e dall’arbitro

La Pallamano Chiaravalle cade a Monteprandone nella terza giornata del campionato di serie B. Al Palazzetto di Colle Gioioso, è andata in scena una partita che ha confermato i timori che si nutrivano, nonostante il buon inizio dei biancoblù gli avversari per una buona fetta della prima frazione rimanevano incollati ai chiaravallesi.

Al 15’ il punteggio era di 3-5 per i ragazzi di Cocilova che non riuscivano inizialmente a trovare i varchi necessari. Subito dopo però i biancoblu si producevano in un allungo sfruttando al meglio tutte le fasi di transizione. La parte finale della frazione viveva dei botta e risposta tra le due squadre, che andavano negli spogliatoi sul 7-11.

Le prime battute della ripresa erano segnate da un certo equilibrio, al 10’ della ripresa Chiaravalle è avanti di 6, qui però cambia qualcosa; un pò forse il calo fisico dei chiaravallesi, un pò più probabilmente le decisioni arbitrali vanno a pesare sul match e così la compagine di casa che aveva inseguito per un tempo e mezzo prima raggiunge e poi supera i ragazzi di mister Cocilova.

Rimpianto per l’allenatore biancoblù: “Eravamo venuti consapevoli della difficoltà della partita, ovviamente per l’avversario, non certo per il trattamento arbitrale che ci e stato fatto; a fine partita ero molto arrabbiato, e non di certo con i miei, in quanto i ragazzi hanno dato tutto, sapevamo purtroppo che il fattore della qualità arbitrale avrebbe inciso ma non in questo modo in 25 anni di attività mai visto niente di simile“.

La testa e già al turno infrasettimanale di mercoledi alle 18 contro la Polisportiva Arcobaleno altra sfida non facile ma giocata fra le mura amiche del Palasport di Chiaravalle.

Il weekend della società chiaravallese a visto domenica scendere in campo anche le formazioni giovanili U14 e U16 vincenti rispettivamente U14 contro il ‘Asd Camerano con il punteggio di 30 – 14 e U16 contro il Falconara con il punteggio di 36-26.

Monteprandone – Pallamano Chiaravalle 23-20 (p.t. 7-11)
MONTEPRANDONE: Marucci 15, D’Angelo 1, Poletti, Cani, Di Pietropaolo 2, Coccia 4, Bisirri 1, Di Matteo, An. Mucci, Domizzi, Lor. Grilli, Ceccarelli, Leo. Grilli, Khouaja. Allenatore: Vultaggio.
CHIARAVALLE: Ballabio, Menditto 6, Bernabei 1, S. Ceresoli 7, Tanfani 3, Evangelisti 1, Brutti 2, Aprilanti, Bagnarelli,
Alfonsi, Maiolini, Rumori, Albanesi, Braconi. Allenatore: Cocilova.

da Pallamano Chiaravalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments