Eventi
novembre 18, 2014 3731 Visualizzazioni

Nasce ‘La favola cosmica’, la prima App “montessoriana”

Nasce ‘La favola cosmica’, la prima App “montessoriana”

In occasione del Convegno Internazionale “I processi cognitivi, le tecnologie interattive e il Metodo Montessori” a cura della Fondazione Chiaravalle – Montessori (che si terrà il 28 e 29 Novembre 2014 presso il Teatro Comunale Valle, a Chiaravalle –  AN), Tabula Fabula presenta il suo primo prodotto, nato dopo quasi 3 anni di collaborazione con la stessa Fondazione Chiaravalle – Montessori e con il Centro Internazionale Montessori di Perugia nonché con i genitori, gli insegnanti e soprattutto i bambini conosciuti attraverso l’esperienza diretta alla Scuola Primaria Montessori di Viale Tito Livio a Roma.

“La favola cosmica” è un’applicazione che traduce l’omonimo racconto montessoriano, a cui si ispira, in un’esperienza interattiva digitale in grado di conservare ed ampliare, nella sua nuova dimensione tecnologica, la capacità del testo originale di coltivare il senso di meraviglia e l’innato desiderio esplorativo del bambino.

Il lavoro si è avvalso della sinergia di diverse figure professionali – educatori, designer, animatori, programmatori – che hanno dato vita ad un prodotto sicuro e di altissima qualità, che accompagna i bambini all’esplorazione delle potenzialità digitali in un contesto protetto dalle insidie della rete e dai rischi che potrebbero conseguire a una condivisione indiscriminata e fuori controllo.  Una favola sempre nuova da inventare con i genitori, in alternativa alla semplice lettura di una storia, ma anche un gioco che il bambino può gestire in totale autonomia, sviluppando sempre più l’aspetto educativo, oltre a quello ludico, con la crescita. La app sarà disponibile in 10 lingue: italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo, portoghese, russo, cinese, giapponese e olandese.

Tabula Fabula è un laboratorio analogico/digitale orientato alla realizzazione di prodotti per la formazione e l’educazione del bambino concepiti attraverso il coinvolgimento continuo e diretto di bambini, genitori, docenti oltre che di un motivato e competente team di esperti dell’educazione, artisti, film maker, designer e sviluppatori. Il suo modus operandi nasce dal connubio tra la filosofia montessoriana e gli stimoli delle arti visive, della letteratura, della contemporaneità, del gioco tradizionale e delle nuove tecnologie. L’intento è quello di offrire prodotti in grado di bilanciare le potenzialità educative e formative del supporto digitale e la salvaguardia della relazione diretta del bambino con il mondo reale che lo circonda.

da Olga Siciliani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments