Cronaca
luglio 15, 2015 7263 Visualizzazioni

Momentaneo ridimensionamento dei contenuti

Momentaneo ridimensionamento dei contenuti

Sono passati oltre due anni dal primo articolo scritto su Chiaravalleinforma.it, e ad oggi se ne contano più di duemila.
Ancor più tempo è invece trascorso da quando il sogno di dare una voce su internet a Chiaravalle iniziava a prendere forma, anche se solo concettualmente. C’era da anni il forte desiderio di fare qualcosa per la città in tal senso, e l’opportunità è arrivata non appena anche altri, la Iride Progetti in testa, hanno deciso di sposare l’idea.

Fatto il primo importante passo, quello tecnico, quello di dare uno spazio web a ciò che la città aveva da raccontare, è poi seguito quello altrettanto importante di riempire le ‘pagine’ di contenuti.
Lo abbiamo fatto da soli i primi giorni, si sono poi aggiunti i partiti politici, le varie società sportive e le diverse associazioni, e col passare dei mesi altre preziose collaborazioni hanno contribuito a rendere il portale la voce della città; offrendo anche ai lettori l’opportunità di dire la loro attraverso i commenti.

Oggi ci troviamo in un altro momento importante del nostro ChiaravalleInforma.it. Alcuni cambiamenti nelle risorse umane, unitamente ai noti problemi economici che hanno attanagliato l’editoria e non solo, ci costringono infatti a rivedere i contenuti del nostro portale seppur in modo non definitivo.
La decisone, ponderata attentamente da diverse settimane, è stata presa a malincuore, seppur con la consapevolezza di aver operato la scelta giusta.
La necessità di dover seguire altri progetti editoriali dell’azienda, con un ridotto numero di risorse umane, non ci permette più di coprire con la necessaria cura e in modo capillare ogni notizia di Chiaravalle.

Ecco perché occorre fare un passo indietro. Per onestà nei nostri confronti e sopratutto nei confronti di voi lettori che siete la nostra vittoria più grande e la spinta che ci ha fatto crescere e credere nella qualità del nostro lavoro.
Fino ad oggi ci avete premiato leggendoci in oltre 105mila utenti unici, sfogliando quasi 450mila ‘pagine’ del portale.
La volontà è quella di tornare quanto prima ad offrirvi lo stesso servizio che, anche se al momento viene ridimensionato, è fondato sul rispetto per voi lettori.

Questi i motivi che ci costringono, seppur per qualche settimana, a non fornire più aggiornamenti delle sezioni ‘politica’ e ‘cronaca’.

Il servizio dedicato alla politica, come più volte ricordato, l’abbiamo sempre trattato tramite i soli comunicati. Il nostro intento non è mai stato quello di fare politica o di imporre i nostri gusti o quelli di qualcuno a nessuno, ma cercare di dare voce a tutti. L’unico slancio lo abbiamo avuto in occasione delle elezioni amministrative quando abbiamo dato stessa vetrina e stesse domande ai cinque candidati sindaco con delle video-interviste. Domande che, ricordiamo, abbiamo concordato parzialmente con i nostri stessi lettori tramite sondaggio.
La cronaca è l’altro delicato argomento che al momento andrà in congelatore in attesa di prendere una decisione definitiva.

Staff ChiaravalleInforma

3 Commenti

  • Scusate Staff di Chiaravalleinforma ma non capisco: certo mi dispiace che ci sia uno stop provvisorio ma perchè aggiornare solo le pagine “facili” tra l’altro in particolare quelle sportive e di costume?Mi sembra una scelta non intelligente e non autonoma: cosa c’è dietro?Forse alcuni articoli hanno dato fastidio al manovratore?Mah. comunque auguri per tutto e tutti voi

    • Gentile Filippo,
      ogni spiegazione la trova nel testo che lei stesso ha commentato.

      La scelta di lasciare momentaneamente in congelatore la politica e la cronaca, è dettata proprio dal rispetto per i nostri lettori perchè al momento non siamo in grado di continuare a seguirle con l’attenzione che meritano.
      Inutile che vengano ripetute le difficoltà che stiamo affrontando perchè verrebbe solo ripetuto ciò che abbiamo scritto già nel testo che ci troviamo qui a commentare.

      In questo modo, pur lasciando solo quelle che lei definisce pagine ‘facili’, il sito continua a rimanere vivo nell’attesa di prendere una decisione definitiva che avverrà nelle prossime settimane.

      Sul fatto che non sia una decisione intelligente, come lei dice, è una visione personale e dunque non la discutiamo. Quando dice invece che è una scelta non autonoma, sentiamo la necessità di affermare con forza che non abbiamo mai agito sotto nessuna pressione; la totale assenza di imposizioni ha sempre caratterizzato il nostro sito.

  • allo Staff di Chiaravalleinforma

    ho letto il comunicato con il quale annunciate il momentaneo ridimensionamento del servizio offerto e solo ora mi sono accorta di come accendere il pc e leggere il vostro giornale sia diventata per me una piacevole consuetudine giornaliera .
    Del resto se avete altri progetti editoriali da seguire e un minor impiego di persone sulle quali contare ,non posso che prenderne atto e ringraziare, in ogni caso,per il servizio offerto fino ad oggi .
    Credo che quando qualcuno offre qualcosa merita un grazie per il solo gesto dell’offrire perchè ricevere un ‘offerta non è un atto dovuto nè tanto meno un diritto acquisito .
    Per questo un GRAZIE di cuore con l’augurio che possiate riprendere presto tutti gli argomenti trattati fino ad oggi e magari offrire nuovi servizi.
    Fino a quel momento però , non rinuncerò certo alla mia consuetudine giornaliera di cliccare sul vostro/nostro Chiaravalle informa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments