Sport
ottobre 20, 2014 900 Visualizzazioni

L’SS Chiaravalle mastica amaro

L’SS Chiaravalle mastica amaro

SS Chiaravalle: Ceccarelli, Pieralisi (90′ Tittarelli), Lorenzini A. (76′ Ciarimboli Mat.), Rossolini, Mencarelli, Rocchetti M., Giacomelli, Costantini,  Ciarimboli Mar.(46′ Sampaolesi), Tigano, Rocchetti D. All. Pasquini
Osimo F.C.: Saltamartini, Ambrosio, Pirani A. (80′ Lemoglie), Cola F., Pirani E., Cola L., Stortoni, Brandoni, Recanatesi, Censori (66′ Scansani), Aliji (66′ Mazuferri). All. Palpacelli.
Marcatori:7′ Rocchetti D., 22′ Tigano, 46′ Censori, 68′ Recanatesi.

Sicuramente la prima mezz’ora più bella di questo inizio campionato; i grigioneri giocano, segnano e non rischiano nulla giocando praticamente ad una sola porta; poi, inspiegabilmente, i ragazzi di Mr Pasquini si innervosiscono e gli ospiti prendono (probabilmente anche loro increduli) coraggio e rimontano una partita veramente difficile da commentare.

Al 7′ è già vantaggio, Ciarimboli scappa via sulla sinistra e pennella un cross perfetto che Rocchetti D. trasforma in rete. Dopo un’altra occasione per Rocchetti D. al termine di una azione stupenda, è ancora l’11 chiaravallese che passa a Tigano un pallone che il bomber grigionero deposita in rete con uno spelndido pallonetto.
Gli osimani cecano di reagire ma la stessa SS Chiaravalle a regalare di fatto la rete del 2-1 allo scadere del primo tempo.

Avanti di una rete nella ripresa i locali si devono però difendere in 10 perché durante l’intervallo Rossolini si vede sventolare il cartellino rosso a seguito di un battibecco con un dirigente osimano.

Il 2-2 è il classico tiro-cross che finisce in porta. Il gol di Recanatesi ha tuttavia anche l’effetto di risvegliare l’ardore dei grigioneri, ma il portiere ospite si oppone in un paio di occasioni e il risultato non cambia.
Tanto amaro in bocca per i chiaravallesi che devono guardare avanti in attesa del big match di Sabato prossimo contro la capolista Borgominonna.

da SS Chiaravalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments