Sport
ottobre 26, 2015 981 Visualizzazioni

L’Esino Volley si riscatta, Urbania surclassata

L’Esino Volley si riscatta, Urbania surclassata

L’Esino Volley riscatta la brutta prestazione di  Corridonia e supera con un netto 3-0 la neopromossa Urbania.

Esino Volley-Volley Urbania 3-0 (25-19  25-22  25-15)
Esino: Ridoni, Bartolucci, Stefanelli, Leonardi, Ghiandoni, Rossi, Vagnarelli, Silvestri, Vignoli, Gobessi, Cerioni, Gabrielloni (L1), Mondaini (L2) All.Persico-Freschi
Urbania: Amantini, Bastianelli, Carigi, Fosci, Giambartolomei, Panichi, Talozzi, Violini, Zazzeroni, Guidi (L1), Sideri (L2) All. Fontanella-Bravi
Arbitro: Benigni

Evidente la differenza di valori emersa sul parquet del PalaMenotti: se i primi due parziali hanno avuto dei momenti di equlibrio nel punteggio questo è dovuto esclusivamente al fatto che le esine che hanno alternato momenti di bel gioco a numerosi errori punto che hanno mantenuto in partita le avversarie.

Buona comunque nel complesso la prova delle ragazze di Persico che hanno evidenziato potenzialità che fanno ben sperare per il proseguo del campionato. Tutti i fondamentali a parte qualche errore di troppo in attacco ed al servizio hanno ben funzionato: ricezione e difesa hanno consentito a Vagnarelli di variare il gioco senza dare punti di riferimento al muro ospite che raramente è apparso efficace, efficacia che invece in questa occasione ha mostrato di avere quello locale che ha permesso di chiudere diversi punti e di effettuare molte rigiocate.
Tutte le ragazze chiamate in causa da coach Persico hanno dato un valido contributo con una citazione per Silvestri che ha ripetuto la buona prova di Corridonia dimostrando di non risentire affatto del salto di categoria.

Sabato prossimo l’Esino Volley sarà di scena in quel di Lucrezia contro la locale Apav attuale capolista del girone con 5 punti. Sarà sicuramente un match difficile che dovrà essere ben preparato in settimana ma che deve essere affrontato sicuramente con uno spirito diverso rispetto alla trasferta di Corridonia, senza timori e con la consapevolezza di poter dire la propria con autorevolezza nei confronti di qualsiasi avversario. Il fischio di inizio è previsto per le ore 18.

da Esino Volley

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments