Sport
febbraio 24, 2015 872 Visualizzazioni

L’Esino Volley esce sconfitta ma a testa alta dal campo di Moie

L’Esino Volley esce sconfitta ma a testa alta dal campo di Moie

Pronostico rispettato nel derby marchigiano tra l’Edilceccacci Moie e l’Esino Volley con le padrone di casa di coach Pellini che si aggiudicano l’intera posta in palio e proseguono la caccia alla capolista Lar Battistell. L’Esino prova in tutti i modi a mettere i bastoni tra le ruote della più accreditata formazione locale, riesce a conquistare un set ed esce a testa alta da uno dei campi più difficili del torneo.

EDILCECCACCI MOIE-ESINO VOLLEY: 3-1
EDILCECCACCI MOIE: Diaz, Vescovi, Luciani, Tozzo, Cerioni, Cesaroni, Pellicciari, Marcelloni, Ribichini, Stronati, Mercanti. All.Pellini
ESINO VOLLEY: Ridoni, Lombardi, Perelli, Principi, Rossi, Vagnarelli, Cavaliere, Vignoli, Gobessi, Cerioni, Gabrielloni, Romagnoli, Gabrielloni (L1) Mondaini (L2) All.Persico
Parziali 25-15  22-25  25-13  25-16
Arbitri: Stazio-Ubaldi

La partita inizia con un sostanziale equilibrio anche se sono sempre le padrone di casa a condurre nel punteggio. Vignoli e compagne restano in scia fino al 15-14 prima di cedere di schianto fino al 25-15 finale. La partita cambia nel secondo set, Moie cala in concentrazione e l’Esino ne approfitta subito. Le ragazze di Lombardi giocano uno dei set più belli di tutto il campionato portandosi avanti nel punteggio fino a raggiungere il massimo vantaggio sul 13-19. Luciani e compagne cercano di rientrare nel set, coach Pellini è costretto a rimettere in campo alcune big a riposo in panca ma le esine reggono chiudendo sul 22-25 e portando il match in parità. Gli ultimi due set non hanno storia con le moiarole che, imparata la lezione, fanno valere la loro evidente superiorità sia fisica che tecnica. 25-13 e 25-16 i punteggi finali del terzo e quarto parziale.

da Esino Volley

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments