Sport
aprile 3, 2015 837 Visualizzazioni

Le Allieve dell’Atletico Chiaravalle in vetta

Le Allieve dell’Atletico Chiaravalle in vetta

L’Atletico Chiaravalle squadra allieve di mister Monteverdi, riconquista la vetta solitaria della classifica del campionato regionale di categoria, dopo essere stata raggiunta momentaneamente dal Civitanova 1996 a seguito del turno di riposo e della sconfitta nella prima giornata di ritorno proprio contro le rivierasche.

Nel difficile campo di Jesi, si consuma un match spettacolare tra due formazioni altamente competitive ed il pareggio finale (2-2) è probabilmente giusto perchè nessuna delle due contendenti meritava di uscire sconfitta dal terreno di gioco.

Partono molto bene le ospiti che si rendono subito pericolose con Giorgia Aquili da destra e con Chiara Brutti sull’out opposto. Buone occasioni anche per Costantini che invece da posizione centrale impegna più volte Casci in belle parate! Nella fase centrale della prima frazione di gioco esce invece bene l’EDP che spaventa Fakaros con un doppio palo clamoroso, sul tiro di Tamara Fontana. A questo punto del match le rosanero arretrano il proprio baricentro, difendendo comunque in maniera impeccabile e trovando il vantaggio con la prima rete stagionale su calcio di punizione di Angela De Rosa, tiro deviato che spiazza Casci. L’Atletico sfrutta il momento ed in maniera cinica raddoppia subito con Arianna Costantini, gran destro da posizione defilata sugli sviluppi di un corner. La prima frazione va in archivio col doppio vantaggio chiaravallese.

Le padrone di casa non ci stanno a testimonianza che questo derby regala sempre incontri spettacolari e riaprono subito la gara sfruttando l’unica indecisione di Fakaros sul primo palo con Maddalena Porcarelli. Ora l’EDP preme e sfiora il pari più volte ma Fakaros si riscatta superandosi più volte. L’Atletico dopo qualche minuto di sofferenza, riordina le idee e gestisce meglio la partita nella parte centrale della ripresa andando a sfiorare con Aquili e Costantini la terza rete che avrebbe, probabilmente, chiuso la partita. Terza rete che non arriva, a differenza del pari leoncello, su ripartenza veloce ancora con Porcarelli. 2-2!

I minuti finali vedono le squadre sfidarsi a viso aperto e sfiorare il vantaggio con una traversa per parte. Al fischio finale però la sensazione è che il pari sia un risultato che vada bene ad entrambe le compagini dei mister Monteverdi e Paolini.

Atletico che torna solo in vetta mettendo a distanza di sicurezza il Civitanova 1996, EDP Jesina che ormai saldamente si ripiazza in zona play off.

da Atletico Chiaravalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments