Sport
dicembre 14, 2015 3532 Visualizzazioni

L’acuto di Cavaliere non basta, la Biagio impatta col Gallo

L’acuto di Cavaliere non basta, la Biagio impatta col Gallo

ATLETICO GALLO COLBORDOLO – BIAGIO NAZZARO 1-1
ATLETICO GALLO COLBORDOLO: Bacciaglia, Arduini (29’ Cocchi), Nobili A., Macciaroni, Ferrini, Zandri, Paoli, Nobili G., Calvaresi, Carsetti, Vegliò (80’ Muratori). All. Fulgini
BIAGIO NAZZARO: Tavoni, Candolfi, Medici (85’ Lassaro), Fenucci (32’ Carloni), Giovagnoli, Santoni, Carboni (49’ Cecchetti), Rossini, D’Errico, Gabrielloni, Cavaliere. All.Malavenda
ARBITRO: Pizzichini della sezione di Macerata
RETI: 3’ Cavaliere, 48’ Nobili G.

La Biagio non va oltre all’1-1 in casa dell’Atletico Gallo Colbordolo e porta a casa solo un punto, comunque non da disdegnare perchè dà continuità (4 risultato utile consecutivo) e permette di rimanere in scia delle primissime nella corsa ai playoff.

L’inizio di gara è incoraggiante con i rossoblu subito in vantaggio. Corner dalla sinistra e colpo di testa vincente di Cavaliere che al 3’ batte l’ex Bacciaglia.
Calvaresi risponde appena un minuto dopo, Tavoni devia in angolo. Ci prova all’8’ D’Errico con una bella girata dal vertice alto dell’area, Bacciaglia si distende e si salva in corner.
Nel cuore della prima frazione alcune occasioni da una parte e dall’altra, ma nessuna conclusione è degna di particolare nota. Così non è però al 34’ quando Calvaresi ha la palla buona per il pari. Botta sicura ad un passo dal limite dell’area piccola e parata da applausi di Tavoni.

La ripresa si apre così come era accaduto nella prima frazione. Il minuto è sempre il 3’, stessa è la porta, stesso è il calcio d’angolo e stesso il risultato; cross e gol. Questa volta ad esultare è il Gallo che con Nobili si portano sull’1-1.
Di li in avanti si vede poco altro e, fatta eccezione per qualche conclusione dalla distanza, i portieri hanno vita facile fino al triplice fischio.

di Giovanni Romagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments