Eventi
marzo 16, 2015 7841 Visualizzazioni

Il nuovo libro di Massimo Pistoni approda con Giusy Versace alla “Scarpa d’oro Ability”

Il nuovo libro di Massimo Pistoni approda con Giusy Versace alla “Scarpa d’oro Ability”

Il nuovo libro di Massimo Pistoni approda con Giusy Versace a Vigevano in provincia di Pavia durante la manifestazione nazionale “Scarpa d’oro Ability”. Il chiaravallese è stato invitato proprio dalla V.I.P. come presidentessa della associazione ONLUS Disabili No Limits e soprattutto come amica personale. Non a caso il ricavato del volume di Pistoni andrà devoluto proprio per comperare protesi e carrozzine per bambini disabili. L’obbiettivo è quello di donare dignità a coloro che sono in difficoltà. Parliamo allora un pò di più di questo libro che regalerà sicuramente un sorriso a coloro che vivono in condizioni più svantaggiate e che si intitola “Adattamenti di potenziamento muscolare nelle fasi di crescita femminile nello sport”.

A parlarcene è lo stesso Pistoni che ci dice: “…il mio non è un libro esclusivamente sportivo. Il potenziamento muscolare non viene considerato solamente come atto di condizionamento dell’allenamento, ma come elemento di prevenzione psicofisica per le ragazze. Durante le fasi della crescita le ragazze incontrano tanti pericoli, in modo particolare durante il periodo adolescenziale. Ebbene nel volume si spiega come il potenziamento possa in alcuni casi divenire un ottimo alleato per chi vive disagi. Sono del parere che il testo risulti utile non solo agli addetti ai lavori, ma alle stesse ragazze che praticano sport e ai genitori che sono spesso ignari di come l’evoluzione “interna” femminile possa creare scompensi oltre che fisiologici anche mentali. Vorrei ricordare ai lettori che nel testo si analizzano le tre fasi determinanti della vita femminile: quella infantile, quella adolescenziale e quella della maturazione sessuale intesa come completamento evolutivo…”

Sono già diverse le associazioni che si sono proposte di ospitare Massimo Pistoni per discutere dei temi elencati nel volume; associazioni private come quelle sportive, culturali, anche artistiche, ma speriamo vivamente che siano le istituzioni pubbliche a cercare chiarimenti su tematiche tanto spesso citate e sempre poco sufficientemente trattate.

Massimo Pistoni conclude affermando: “… il fatto stesso che libro venga offerto in beneficenza è già un nobile motivo per essere preso in considerazione dalle istituzioni, starà poi a me, con le giuste argomentazioni a dovermi accattivare le approvazione della gente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments