Sport
giugno 9, 2015 1050 Visualizzazioni

Gianluca Fenucci premiato tra i migliori tecnici della regione

Gianluca Fenucci premiato tra i migliori tecnici della regione

C’era anche Gianluca Fenucci, ormai ex tecnico della Biagio Nazzaro, al 3° Premio Marche in Gol in scena a Civitanova lo scorso giovedì 4 giugno, e non c’è andato da semplice spettatore. Il tecnico chiaravallese è infatti stato eletto da direttori sportivi, presidenti e tecnici stessi, tra i migliori allenatori del Campionato di Eccellenza appena concluso.
Una bella soddisfazione -ammette Fenuccu-, sopratutto perché a votare sono state persone competenti e addetti ai lavori, dunque una votazione non fatta sull’onda di entusiasmi o per simpatie. Un riconoscimento che voglio condividere con i ragazzi con i quali sono stato sul campo durante l’ultima stagione e ai quali voglio dire grazie”.

Non è un caso se ad essere premiati con lui sono stati anche Stallone (ad un passo dalla D con la ‘matricola’ Monticelli), Clementi (sempre ai vertici col Tolentino) e Bolzan (vincitore del Campionato con la corazzata Folgore Falerone). A Fenucci invece il merito di aver condotto la sua Biagio fino alla vittoria della Coppa Italia e l’aver raramente abbassato la testa in campionato di fronte a squadre attrezzate per vincere.
Nel calcio, nel nostro calcio in particolar modo, i risultati a mio avviso contano relativamente. Le cose andrebbero fatte con professionalità, e in alcuni contesti si valutano bene risultati e competenze; ci sono poi invece ambienti dove pur portando a casa successi vieni valutato solo in base a simpatie ed antipatie. Per quanto mi riguarda, nonostante non sempre venga ricordato -spiega con un pò di rammarico- ho sempre lavorato da aziendalista, schierando da titolari in ruoli chiave giovani chiaravallesi, perchè il percorso intrapreso la scorsa estate doveva essere a lunga scadenza. Ho sempre prestato molta attenzione al lavoro sul campo, è un peccato che non tutta la dirigenza lo abbia osservato. Ad oggi ancora non capisco perchè si sia voluto interrompere un progetto, legato anche al Settore Giovanile, che nelle intenzioni doveva essere ben più lungo.

Nonostante il brusco stop del rapporto con la Società, durante la conferenza stampa di presentazione di Marco Lelli come nuovo tecnico della Biagio, sia il neo allenatore dei rossoblu, sia il Sindaco di Chiaravalle hanno speso parole importanti per il lavoro svolto da Fenucci, avvalorando la scelta dei votanti di assegnargli questo premio.
Biagio che proprio in questi giorni, dopo la scelta di Lelli e dello staff tecnico, sta pianificando la nuova stagione sia a livello dirigenziale sia a livello sportivo.
Mai come quest anno ero convinto di poter raccogliere dopo aver seminato. Le cose però sono andate diversamente e a raccogliere i frutti del lavoro saranno altri, ma al di là della delusione personale, da chiaravallese e da biagiotto non ne faccio un problema. La Biagio comunque è in buone mani. Mi auguro che non vengano mai mescolate politica e calcio e che le linee guida vengano dettate sempre da chiaravallesi, perchè c’è tradizione e storia sufficiente per fare bene.”

Il futuro di Fenucci invece non è ancora definito. Durante il classico fantamercato estivo il suo nome è stato accostato a diverse Società, ma ad oggi non c’è nulla di ufficiale.
Al momento resto alla finestra. Di occasioni ne sono capitate, altre ne capiteranno, ma non voglio scegliere di getto. Vorrei un progetto serio, non necessariamente ambizioso, dove si possa lavorare con tranquillità. Magari anche con budget limitati, l’importante è che ci sia alle spalle una programmazione che valorizzi i giovani per farli crescere in un ambiente sereno

E a proposito di giovani, nelle prossime settimane ci sarà l’ultimo atto della sua avventura in rossoblu. Come responsabile tecnico del Settore Giovanile darà vita ad un camp che si svolgerà dal 5 al 10 luglio nelle strutture universitarie di Camerino.

di Giovanni Romagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments