Cronaca
febbraio 15, 2015 3036 Visualizzazioni

Chiesa gremita per i funerali di Nicoletta

Chiesa gremita per i funerali di Nicoletta

Nicoletta vive. Vive nel cuore di tutti, di quelle centinaia di persone che ieri hanno letteralmente invaso l’abbazia di S.Maria in Castagnola come mai si era visto per un funerale.

Nicoletta Casoni vive e non morirà mai nonostante giovedi sera, a 39 anni, sia volata in cielo dopo 5 anni di durissima malattia, cicli terribili di chemio, un’esistenza che era divenuta un calvario.
Eppure Nicoletta in mezzo al dolore ha ritrovato la fede, ha trasmesso amore, fiducia, serenità fino all’ultimo, al marito Roberto, al piccolo Francesco, a tutti. E ieri tutti l’hanno voluta accompagnare nell’ultimo viaggio terreno.

In tantissimi le hanno rivolto messaggi, molti hanno pianto eppure Nicoletta è riuscita a trasmettere a tutti il messaggio che più le stava a cuore: credete nel Signore, siate sereni, io sono in Paradiso con Gesù per l’eternità.

Sull’altare tanti sacerdoti di cui era divenuta amica, don Andrea, don Mario Camborata, don Stefano, don Luca Principi, il parroco don Giuseppe. Nei pellegrinaggi a Medjugorje Nicoletta aveva trovato ciò che cercava: il Signore. E la fede le ha dato la forza di andare avanti, di superare la croce ed un piccolo miracolo si è verificato: i medici le avevano preannunciato una morte repentina ed invece Nicoletta, con quella sua forza leonina e col sorriso sulle labbra, era riuscita a star vicina al suo Francesco per 5 anni.

Da ieri è lassù, in Paradiso: quaggiù si piange ma lei non lo vorrebbe. Il suo sorriso ed il suo esempio resteranno vivi nella memoria di tutti.

di Gianluca Fenucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments