Sport
febbraio 17, 2015 1041 Visualizzazioni

Chiaravalle Informa seguirà live Biagio – Città di Castello, Fenucci: “Se andiamo per difendere sbagliamo tutto”

Chiaravalle Informa seguirà live Biagio – Città di Castello, Fenucci: “Se andiamo per difendere sbagliamo tutto”

Nemmeno il tempo di pensare alle recriminazioni dopo il pari interno con l’Atletico Gallo Colbordolo che la Biagio deve già tornare in campo. Domani i rossoblu andranno a Città di Castello per la gara di ritorno degli Ottavi di Finale di Coppa Italia cercando di far fruttare al meglio il 2 a 0 maturato a Chiaravalle.
Se andiamo per difendere sbagliamo tutto. Ciò che mi aspetto dalla squadra è invece una prestazione come quella di mercoledì scorso -spiega Mister Fenucci-, anche perché non è nel nostro dna il concetto di scendere in campo solo per non prenderle. Ci sarà da difendere è chiaro, ma quando lo faremo sarà solo per poi tentare delle ripartenze per far male all’avversario. Anche perché se riuscissimo a fare almeno un gol, poi loro ne dovrebbero far 4… E in questo senso ovviamente il 2 a 0 dell’andata è molto importante. Ma ripeto, se andiamo a Città di Castello per far passare il tempo, pensando solo a difendere, sarebbe un grave errore.”

Nella gara di andata gli umbri forse snobbarono un po’ l’impegno, o più probabilmente privilegiarono il Campionato, mandando in campo alcune delle seconde linee; salvo poi correggere il tiro ad inizio ripresa con l’inserimento di pezzi da novanta, tra i quali Porricelli (21 gol in 22 partite in Campionato). “Non so cosa aspettarmi questa volta -ammette il tecnico dei chiaravallesi- d’altronde non posso entrare nella testa degli avversari e prevederne le scelte. Certo, considerando il risultato dell’andata è probabile che gente come Porricelli parta dall’inizio. Ma ripeto il concetto espresso dopo la partita di una settimana fa, la loro squadra è molto forte in generale, a prescindere dagli interpreti che, va detto, anche mercoledì scorso, già dalle prime battute della ripresa (3 cambi al 16’ del secondo tempo ndr) erano molto simili all’undici tipo che viene schierato la domenica

Il Campionato, oltre ai malumori per un arbitraggio a lungo contestato dai biagiotti, ha lasciato in eredità anche qualche acciacco, tra gli altri quello di Giovanni Fenucci. “Giovanni ieri non si è allenato perché ha ancora fastidio, tra oggi e domani faremo delle valutazioni e vedremo se sarà il caso di schierarlo. Sono ottimista però su un suo possibile recupero perché per noi è molto importante. Ovviamente se sarà al 40% della condizione non sarà della partita. Oltre all’assenza di lunga data di Ruggeri, sarà ancora fuori Magi e Quintiliani, mentre ha recuperato, almeno per la panchina, Silvestrini. Vedo in netto miglioramento Clementi e Mbaye e uno dei due entrerà probabilmente in campo. Per il resto la squadra è tonica. Con la giusta dose di attenzione e preparazione, sia fisica che mentale, sono certo -conclude Gianluca Fenucci- che disputeremo una buona gara

Per quanti non potranno seguire la partita dal vivo al Bernicchi, ChiaravalleInforma darà l’opportunità di leggere in tempo reale ciò che succederà sul campo tra il Città di Castello e la Biagio Nazzaro.
Fischio di inizio alle ore 14:30.

di Giovanni Romagnoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments