Sport
gennaio 26, 2015 2830 Visualizzazioni

Atletico Chiaravalle, inizia col piede giusto il cammino delle Allieve

Atletico Chiaravalle, inizia col piede giusto il cammino delle Allieve

E’ partito finalmente il quarto Campionato Regionale Allieve di Calcio a 5 Femminile organizzato dal Comitato Regionale Marche per ragazze nate dal 1998 al 2001. Novità di quest’anno, la possibilità di inserire in distinta una fuori quota classe 1997. Sette le squadre partecipanti: Flaminia Fano per la provincia di Pesaro Urbino; Atletico Chiaravalle, Real Lions Ancona ed EDP Jesina Femminile per la provincia di Ancona, Futsal FBC e Civitanova 1996 per la provincia di Macerata e l’ultima arrivata, Gemina, per la provincia di Ascoli Piceno.

Un campionato quindi bello ed impegnativo che vedrà le ragazze dell’Atletico Chiaravalle di mister Monteverdi lottare e provare ad imporsi in tutta la regione! Obiettivo la vittoria finale, sfuggita nelle prime tre edizioni sempre all’ultimo appuntamento e non senza rimpianti!

La prima giornata (18 Gennaio 2015) prevedeva già il turno di riposo per le rosanero: negli altri campi affermazioni decise per la Flaminia sulla Real Lions e per il Civitanova (fresco campione in Coppa Marche Allieve) sull’FBC. Vince invece, ma non senza soffrire, l’EDP Jesina sul campo del Gemina.

La seconda giornata andata in scena ieri ha offerto invece la bella prova dell’Atletico Chiaravalle che si è andato ad imporre per 2-5 sul difficile campo del Civitanova 1996. Bella vittora dell’FBC sul campo dell’EDP Jesina Femminile, mentre tra Real Lions Ancona e Gemina la spuntano le prime per 4-3.

Per le giovani rosanero, prova di carattere e risultato mai in discussione. Civitanova priva del capitano Greta Frontini, Atletico che deve rinunciare a Chiara Brutti, quest’anno sfortunata protagonista di noie alla caviglia destra. Vantaggio iniziale firmato da Arianna Costantini: le rossoblu accusano il colpo e vengono salvate a più riprese dal proprio estremo difensore Brenda Benetti che però ben presto deve capitolare sul destro ravvicinato di Giorgia Aquili che porta l’Atletico sul doppio vantaggio. Disattenzione difensiva delle chiaravallesi e padrone di casa che dimezzano lo svantaggio con Alessia Pezzola su splendida azione personale di Norma Giuva: Fakaros è in ritardo e viene infilata sul proprio palo. L’Atletico Chiaravalle però continua a premere sull’acceleratore e ristabilisce subito le distanze ancora con Arianna Costantini che da posizione centrale fulmina Benetti. Ancora Costantini in diagonale da destra porta le sue sull’1-4 a fine primo tempo.
Orgogliose le rossoblu nel secondo tempo, ma l’Atletico dietro è attento e concede poco. Anzi sfrutta gli spazi con Susanna Scaloni in ripartenza lesta a mettere dentro la quinta segnatura. Nel finale c’è spazio per la seconda rete del Civitanova 1996, col capitano Silvia Pezzola.

Prossimo appuntamento, Sabato 31 Gennaio al Free Sport di Chiaravalle, H 18.30, contro Edp Jesina Femminile

da Atletico Chiaravalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments