Eventi
luglio 16, 2015 2210 Visualizzazioni

A Chiaravalle la presentazione del libro su Guido Molinelli

A Chiaravalle la presentazione del libro su Guido Molinelli

“Molinelli, un sindaco di Chiaravalle nella storia d’Italia”: questo è il titolo del libro che raccoglie gli atti del convegno organizzato nel 2012 sulla figura del grande uomo politico, antifascista e costituente chiaravallese. Il volume, realizzato da Carlo Vernelli e Massimo Minelli, sarà presentato domenica 19 luglio, alle ore 21, a Chiaravalle in Piazza Risorgimento.

E’ questo il modo scelto dal Comune e dall’Anpi per celebrare il 71° anniversario della Liberazione della città dal nazifascismo. Dopo i saluti del Sindaco Damiano Costantini e del Presidente dell’Assemblea regionale Antonio Mastrovincenzo, il dibattito sarà animato dagli autori del libro, da Aroldo Cascia dell’Istituto Gramsci Marche (soggetto promotore del convegno e dell’evento di domenica) e dal presidente dell’Anpi di Chiaravalle Cristiano Cecchini.

Sarà l’occasione per ricordare l’opera di un protagonista della storia locale e nazionale: deputato comunista già negli anni 20, fu perseguitato e arrestato durante il ventennio fascista per le sue idee, fu membro dell’assemblea costituente dopo la fine della guerra e poi senatore nel 1948 e ancora deputato nel 1953 sempre nelle file del PCI. Parallelamente all’impegno parlamentare e nel partito, fu sindaco di Chiaravalle per tre mandati, dal 1948 al 1961, compiendo la ricostruzione di una città distrutta dalla guerra. Il suo esempio e la sua storia sono ottimi spunti di riflessione anche per parlare della situazione politica di oggi.

Già dalle ore 18, in piazza Risorgimento, sarà possibile visitare la mostra documentale allestita dall’Anpi di Chiaravalle.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Manifesto Guido Molinelli

da Anpi Chiaravalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Facebook Comments